Campagna Neoplasia Della Prostata e Alimentazione
18 maggio 2017
Continuano le serate in collaborazione con A.V.I.S.
Campagna di prevenzione tumore al testicolo
3 maggio 2017
PERCHÉ UNA CAMPAGNA DI PREVENZIONE DEL TUMORE AL TESTICOLO? Perché è il tumore dei giovani; infatti nella fascia di età fino ai 50 anni rappresenta la neoplasia maschile più frequente (circa il 12% di tutte le diagnosi neoplastiche).

Solo nel 2015 in Italia si sono registrati circa 2000 nuovi casi.

Negli ultimi 40 anni la mortalità per tumore testicolare è drasticamente diminuita. Oggi la guarigione avviene nel 95% dei casi ma, se per altre forme tumorali risulta necessario eseguire esami di screeening, per questa neoplasia non servono controlli medici di routine o esami invasivi. Con dei semplici accorgimenti quali l’autopalpazione si riesce a ottenere una diagnosi precoce e scoprire il problema quando ancora perfettamente curabile.

La nostra campagna di sensibilizzazione servirà ad informare la popolazione in maniera semplice e corretta. Come? Attraverso la realizzazione di un video documentario che sarà diffuso in rete e, anche, attraverso incontri nelle scuole e nei centri sportivi al fine di raggiungere i giovani in maniera capillare, così da discutere con loro argomenti che non devono essere dei Tabù.
CONCERTO GROSSO `IL MITO NEW TROLLS`
3 maggio 2017
 "IL MITO NEW TROLLS" INSIEME A VENT SYMPHONY ORCHESTRA giovedì 25 maggio al Pala Creberg di Bergamo

Biglietti disponibili su ticketOne e Pala Creberg. Il ricavato sarà devoluto alla realizzazione della campagna per la prevenzione del tumore al testicolo

 
La Prevenzione Inizia a Tavola
10 febbraio 2017
Stiamo per iniziare una campagna di prevenzione per il tumore della prostata in collaborazione con AVIS - Bergamo.
I dettagli nell`articolo comparso oggi sull`Eco di Bergamo
Disponibile nuovo video divulgativo sulla terapia del tumore del rene
27 gennaio 2017
La terapia del tumore renale è esclusivamente chirurgica e prevede l`asportazione completa del rene (nefrectomia) o l`asportazione del tumore con preservazione della porzione sana del rene (enucleoresezione).
L`enucleoresezione viene proposta soltanto in casi selezionati: neoplasie inferiori ai 4cm e situate alla periferia del rene. In tutti gli altri casi è necessaria la nefrectomia.
Entrambi gli interventi possono essere eseguiti con tecnica tradizionale (a cielo aperto) attraverso un`ampia incisione addominale, oppure in videolaparoscopia attraverso tre piccoli fori sull`addome.
La chirurgia laparoscopica del rene richiede grande esperienza dell`urologo e viene eseguita soltanto in centri di riferimento.
Il video presentato, realizzato dagli urologi di Uro.Sol nelle sale operatorie di Clinica Castelli - Bergamo, descrive un intervento di enucleoresezione renale videolaparoscopica eseguito utilizzando tecnologie innovative.

 
E` online il sito di Urologia e Solidarietà Onlus
19 gennaio 2017
Urologia e Solidarietà Onlus è felice di presentare il suo nuovo sito internet.

Buona navigazione
Sezione video divulgazione in urologia
18 gennaio 2017
E` stata attivata la sezione video destinata alla divulgazione in urologia.

VAI ALLA SEZIONE VIDEO
Mai più soli
8 gennaio 2017
La prevenzione e diagnosi precoce della neoplasia prostatica ha permesso di ridurre drasticamente la mortalità per questa patologia negli ultimi decenni.
L’unico metodo diagnostico disponibile è stata per lungo tempo la biopsia prostatica standard con la sola guida ecografia, che tuttavia presenta dei limiti: spesso si rivela negativa nonostante la presenza di neoplasia (falsi negativi); altre volte l’estensione della neoplasia viene sottostimata (down-staging). Questo non accade per incapacità dell’urologo che effettua la procedura, ma perchè l’ecografia non è in grado di identificare i tumori prostatici. Si eseguono quindi prelievi random secondo schemi prestabiliti, in aree della prostata dove i tumori si rivelano più frequentemente.